YVES BISMUTH

Membro fondatore dello Studio Bismuth Associés.
Dal 1979 crea con i suoi colleghi il Club d’Informatica per la professione di Avvocato (CIPA) e si interessava a ciò che diventava il Diritto dell’informatica e della telecomunicazione. È nel campo del Diritto delle Nuove Tecnologie, ma anche del Diritto Commerciale che si specializza e esercita la sua attività principale.

Consiglia e assiste i suoi clienti sia nell’elaborazione delle loro strategie giuridiche sia nella negoziazione dei contratti. Interviene anche nelle procedure arbitrali e giudiziarie. Grazie alla sua specializzazione ha occupato importanti funzioni sia a livello nazionale che internazionale. In particolare è stato membro fondatore dell’Unione degli Avvocati Europei, Presidente della Federazione del Computer Law Association. Ha fatto parte del Comitato Nazionale per il passaggio all’anno 2000 ed è stato membro della Commissione Nazionale Consultativa dei Diritti dell’Uomo. È Presidente d’Onore dell’Associazione francese del Diritto dell’Informatica e della Telecomunicazione.

Yves Bismuth insegna alla Facoltà di Diritto di Parigi XII e all’Università di Savoia. È membro dell’avvocatura di Lione dal 1971 di cui fu Consigliere dell’Ordine. Yves Bismuth parla italiano e inglese.